i4Trust: finanziamenti e innovazione tecnologica per il data sharing

La dimensione del dato è la protagonista del processo di trasformazione digitale in corso in Europa e nel mondo. Sempre più l’economia digitale si concentra sui dati, principalmente grazie alla diffusione di tecnologie fondate sull’utilizzo dei dati: Internet of Things, Intelligenza Artificiale, Cloud, Tecnologie di Industria 4.0, Automazione e tanto altro. Quando resi accessibili e condivisi, i dati diventano uno strumento importante per le economie e la società: si ha la possibilità di agire per stimolare la crescita economica, rendere i processi decisionali maggiormente efficaci e trasparenti e lavorare per una società sempre più inclusiva.

È da questi presupposti che prende vita il progetto i4Trust, che si propone di creare nuove modalità di accesso e nuovi spazi di condivisione dei dati nel tentativo di sviluppare servizi innovativi che ruotano intorno al valore dei dati. Il progetto è finanziato dall’Unione Europea attraverso il Programma Quadro per la ricerca e innovazione – Horizon 2020 – e sarà attivo fino a settembre 2023. Attraverso i4Trust anche in Europa si apre la possibilità di entrare nel vivo della cosiddetta “Data Spaces Revolution”, laddove per Data Space si intende uno spazio virtuale di condivisione e scambio di dati costruito attorno un accordo di diverse parti finalizzato a trarre vantaggio dall’utilizzo efficace e sicuro dei dati. Il fine ultimo del programma, pertanto, è quello di strutturare un Data Space con la giusta governance e la necessaria componente tecnologica, facendo si che da ciò nasca un vantaggio economico per i partecipanti grazie al risparmio di tempo e finanze generato dallo scambio di dati altrimenti nascosti.

L’iniziativa è promossa da tre realtà che centrano le proprie attività nell’utilizzo dei dati: la Fondazione Fiware, nota piattaforma europea basata su tecnologie open source e nata per sostenere la digitalizzazione di imprese e pubblica amministrazione; iSHARE, realtà che da anni porta avanti lo sviluppo di network di condivisione di dati per facilitare lo scambio di informazioni tra diverse organizzazioni dal punto di vista tecnico, amministrativo e operativo; FundingbBox Accelerator, tra le più importanti realtà europee nell’ambito del sostegno alla crescita di start up e PMI a carattere innovativo.

L’insieme di competenze ed esperienze delle figure alla guida del programma ha condotto alla consapevolezza che l’azione strategica che muove il cambiamento non può riferirsi solamente all’implementazione di nuove tecnologie, ma risulta fondamentale la costruzione di un background relazionale, di un solido e sostenibile ecosistema di attori che comunicano e collaborano alla creazione di un percorso di crescita. Per questo motivo, al centro dell’azione del programma i4Trust c’è il supporto a 32 progetti innovativi basati sull’utilizzo dei dati che vedranno il coinvolgimento di almeno 150 PMI e 32 Digital Innovation Hubs. L’obiettivo è quello di mobilitare le imprese europee e i DIH nella diffusione di nuove tecnologie open source e nelle creazioni di partnership strategiche per la condivisione di dati. I progetti selezionati prenderanno parte al Mentoring Program di i4Trust, della durata di 9 mesi, all’interno del quale viene incluso un supporto finanziario (fino a 120.000 euro a progetto), supporto tecnico ed amministrativo, preparazione all’utilizzo delle tecnologie i4Trust e altro ancora. I settori di riferimento delle iniziative di trasformazione digitale sono molteplici, tra questi, progetti importanti riguardanti le Smart Cities, Smart Mobility, Smart Manufacturing, Smart AgriFood, Smart Energy, Smart Water, Smart Health e Smart Logistics. La presentazione dei progetti avverrà attraverso due Open Calls, la prima delle quali attiva fino a settembre 2021.

Il programma i4Trust getta le proprie basi su alcuni valori fondamentali:

  • La sovranità dei dati, in quanto i mezzi messi a disposizione dal programma assicurano il potere di rimanere proprietario e sovrano dei propri dati e di controllare l’utilizzo di questi.
  • L’efficacia della condivisione dei dati, grazie alle infrastrutture progettate per lo scambio di dati tra Smart Solutions.
  • La filosofia open, stabilito che i4Trust è basato su open-standard e implementato come open source, permettendo alle imprese di affrontare costi iniziali minori.
  • L’interdominio, attraverso cui è possibile condividere dati tra diversi partecipanti in diversi domini.
  • L’innovazione, ovvero la possibilità di creare modelli di business innovativi tramite la capacità di monetizzare i dati

Il vantaggio delle PMI sta tutto nella possibilità di creare nuovi servizi per i propri clienti, essere attrattivi per nuovi business, ed entrare in un mercato in forte espansione in cui l’utilizzo del dato viene considerato centrale. Inoltre, grazie al sostegno della Fondazione Fiware, di iSHARE e di FundigBox saranno disponibili percorsi di formazione e strumenti a sostegno dell’attività imprenditoriale.

Un ruolo importante è assegnato ai Digital Innovation Hubs, poli di innovazione che rappresentano il collegamento tra la ricerca tecnologica, le imprese e le reti di finanziamento. Ai DIH spetta il compito di comprendere le necessità delle imprese e pensare potenziali soluzioni e potenziali opportunità di business riguardo le sfide che devono essere affrontate in qualità di esperti locali di i4Trust. Non solo, i DIH saranno il volano del programma per la diffusione delle opportunità a disposizione e i primi responsabili dell’attività di scouting nel territorio di riferimento.

In Italia l’unico partner del network di iHub di Fiware è proprio Innova iHub. L’associazione rappresenta quindi uno dei protagonisti della sfida italiana per l’innovazione, grazie al bagaglio di competenze certificate e all’importanza della community di riferimento. Innova iHub si propone come riferimento nazionale per progetti innovativi riguardanti l’utilizzo del dato da presentare alla prima Open Call del programma i4Trust, attiva fino al 6 settembre 2021.

https://fiwareinnova.org/i4trust
https://fiwareinnova.org/
https://fiwareinnova.org/open-call-i4trust/
https://i4trust.org/