Descrizione Progetto

Come l’intelligenza artificiale sta cambiando le città

Cresce sempre di più l’attenzione sul tema dell’intelligenza artificiale (IA), una delle tecnologie più innovative e in rapida crescita dei nostri tempi. Con l’aumento dei dati disponibili e della potenza di calcolo, l’IA sta diventando sempre più avanzata e accessibile, aprendo la porta a una vasta gamma di nuove opportunità e sfide. Uno dei campi in cui l’IA sta avendo un impatto significativo è quello delle città, dove le tecnologie stanno cambiando il modo in cui le città funzionano e come i cittadini vivono.

Cos’è l’Intelligenza Artificiale

Quando parliamo di Intelligenza Artificiale facciamo riferimento all’insieme di tecnologie che guidano la Quarta Rivoluzione Industriale. Grazie all’IA è possibile sviluppare algoritmi e sistemi che svolgono funzioni generalmente associate all’intelligenza umana, come il riconoscimento, il ragionamento, l’apprendimento e la presa di decisioni. L’uomo ne beneficia innanzitutto imparando più velocemente e comprendendo – per mezzo dei dati – una realtà altrimenti dominata dalla complessità. Non a caso è proprio sui dati che si gioca la sfida principale: l’obiettivo non è tanto produrre maggiori dati quanto piuttosto rendere sempre più “eloquente” la mole di dati che già vengono prodotti dall’attività umana.

L’Intelligenza Artificiale e le città

Le città saranno nei prossimi anni i luoghi in cui maggiormente si giocherà la sfida della sostenibilità delle attività umane e del benessere dei cittadini. Viene stimato, infatti, che entro il 2050 i due terzi della popolazione mondiale vivrà in aree urbane. Di fronte a queste prospettive, l’IA giocherà un ruolo sempre più importante nel miglioramento della qualità della vita per i cittadini e nell’efficientamento dei servizi della città.

Una delle principali applicazioni dell’IA nelle città è la gestione del traffico. Sistemi di intelligenza artificiale possono analizzare dati in tempo reale sul traffico e utilizzare algoritmi di apprendimento automatico per prevedere e gestire i flussi di traffico, migliorando la circolazione delle auto e riducendo i tempi di percorrenza.

L’IA può anche essere utilizzata per migliorare la sicurezza delle città. Ad esempio, i sistemi di videosorveglianza basati sull’IA possono rilevare e segnalare comportamenti sospetti, mentre gli algoritmi di analisi predittiva possono aiutare a identificare e prevenire le aree a rischio di criminalità.

L’IA può anche aiutare a rendere le città più sostenibili. Ad esempio, i sistemi di intelligenza artificiale possono essere utilizzati per ottimizzare la gestione dell’energia regolando automaticamente l’illuminazione e la temperatura degli edifici in base al numero di persone presenti e alle condizioni atmosferiche. Inoltre, l’IA può essere utilizzata per analizzare i dati sull’inquinamento e identificare le fonti di emissione per prendere misure per ridurle.

I benefici per i cittadini

Il senso ultimo della rivoluzione digitale e dell’applicazione di tecnologie di Intelligenza Artificiale nelle città sta tutto nel miglioramento dei servizi urbani e quindi del benessere dei cittadini. L’IA può essere utilizzata per analizzare i dati sulla criminalità, gli incidenti stradali e le condizioni meteorologiche e prevedere i bisogni dei servizi di emergenza. Ciò significa che i servizi di emergenza possono essere meglio preparati per gestire le situazioni di crisi e possono intervenire più rapidamente per salvare vite umane. Ancora, l’IA può essere utilizzata per monitorare costantemente gli impianti pubblici, come le strade, le scuole e gli edifici pubblici, e segnalare eventuali problemi per la manutenzione. Ciò significa che i cittadini possono usufruire di servizi più sicuri e affidabili e che gli enti pubblici possono gestire meglio le loro risorse.

Gli amministratori sono chiamati quindi ad affacciarsi al mondo dell’innovazione digitale per scoprire ed integrare nuovi strumenti di gestione della cosa pubblica. Il mercato mette a disposizione nuovi e potenti strumenti pensati per supportare i decisori nelle fasi di analisi del territorio e di elaborazione di iniziative di miglioramento. Tra gli strumenti più innovativi le dashboard di WiseTown per la Smart City, strumenti di supporto alle decisioni per la realizzazione di una governance data-driven.